L'ottenimento della combinazione ideale

Craig Fox, australiano e proprietario di una flotta di camion, attribuisce il proprio successo a due fattori: il trasporto esclusivo di carichi redditizi e di una gamma differenziata di merci.

Veicolo Fox Transport

Fox Transport è un'azienda australiana con sede a Port Fairy che gestisce una gamma diversificata di merci sfuse.

Craig Fox

In passato, Craig Fox ha fatto il pescatore fino a quando, sei anni fa, ha deciso rilevare un'azienda di trasporti.

Craig Fox, australiano e proprietario di una flotta di camion, attribuisce il proprio successo a due fattori: il trasporto esclusivo di carichi redditizi e di una gamma differenziata di merci.

Sei anni fa, le conoscenze di Craig Fox in materia di trasporti erano pressoché nulle.

“Facevo il pescatore, ma con l'introduzione delle quote ho dovuto abbandonare il settore e cercare qualcos'altro da fare. Così ho rilevato l'azienda di trasporti di mio padre”.

In quel periodo, Fox Transport, con sede a Port Fairy, nella provincia sudoccidentale di Victoria (Australia), era un'azienda composta da appena tre combinazioni di veicoli e rimorchi. Craig ha intravisto nuove opportunità per espandere la propria flotta e da allora ha aggiunto due carrelli a cassone ribaltabile per cereali B-double, un rimorchio con telone e una cisterna per sostanze chimiche sfuse.

“La nostra sede è ancora a Port Fairy”, spiega Craig, ma adesso operiamo nell'intera regione di Victoria. Il tipico tragitto di un B-double potrebbe consistere nel trasporto di un carico di pietre decorative nere dal nostro impianto di vagliatura fino a Melbourne, nella raccolta e nel trasporto fino alla città di Mildura di un carico di fertilizzante o nella raccolta e nel trasporto di un carico di cereali o di gesso fino a Gippsland o alla nostra base locale. Per un autista, tragitti del genere comportano circa tre giorni di trasferta”.

Consapevole del rischio di essere legato a un unico tipo di carico, Craig ha diversificato le merci il più possibile.

“Cereali, calce, sabbia, roccia, fertilizzante, carichi generici, trasportiamo di tutto”, dichiara Craig. “Disponiamo anche di una cisterna per sostanze chimiche in cui possiamo mischiare alcuni carichi liquidi. Quando un settore è fermo, di solito riusciamo a compensare con gli altri. La diversificazione inoltre mantiene sempre attivi i conducenti, una cosa che apprezzano molto”.

Imprenditore estremamente pratico, Craig viaggia sui suoi veicoli ogni giorno della settimana per trasporti a livello locale, verso Melbourne, Gippsland o Mildura. Quando non è in viaggio, trascorre il tempo parlando con i clienti, dedicandosi alla pianificazione e assicurandosi di soddisfare le esigenze di tutti.

“Dal mio punto di vista, prendersi cura dei clienti è fondamentale. Se qualcuno ha bisogno di qualcosa urgentemente, facciamo di tutto per riorganizzarci in modo da soddisfare la richiesta”, sostiene Craig.

“Parlo con i miei clienti tutti i giorni, so di cosa hanno bisogno e la flessibilità è un aspetto fondamentale. Anche guidare in prima persona mi aiuta molto, in questo modo so esattamente quello che i conducenti devono affrontare durante le operazioni quotidiane e posso rendermi conto delle prestazioni dei camion. E questo mi aiuta a capire meglio come aumentare l'efficienza”.

Dal mio punto di vista, prendersi cura dei clienti è fondamentale.

Craig Fox

Responsabile di Fox Transport

Con il progressivo assottigliarsi dei margini, uno degli aspetti che interessano particolarmente Craig è l'efficienza in termini di consumi.

“Sto molto attento all'efficienza nei consumi“, sostiene Craig, “e questo è uno dei motivi per cui utilizzo veicoli Volvo. Gli istruttori Volvo ci hanno dato dei consigli che hanno davvero fatto la differenza. Grazie alla comprensione di poche e semplici tecniche di guida e allo sfruttamento del potenziale della tecnologia offerta dai veicoli, abbiamo ridotto notevolmente il consumo di carburante. Prima ci attestavamo intorno a 1,8 km per litro, ora siamo a circa 2,1”.

Il risparmio totale è di 240 litri di carburante a settimana per ciascun veicolo. Non è difficile intuire come ciò supponga un vantaggio diretto per i risultati di Fox Transport. “È bastato imparare a sfruttare al massimo il potenziale della trasmissione automatica e manuale I-Shift e ad utilizzare la marcia in folle invece di mantenere il piede sul pedale, per ridurre notevolmente il consumo di carburante da parte degli autisti”, racconta Craig, “e tutto questo senza alcun effetto negativo sui tempi di percorrenza. La prossima volta proveremo i differenziali con l'FH per vedere se riusciamo a mantenere la marcia più alta un po' più a lungo”.

 

Veicolo Fox Transport su strada.

Craig Fox è un imprenditore estremamente pratico, che lavora su uno dei suoi veicoli ogni giorno della settimana.

Consapevole del fatto che l'efficienza è uno dei pochi modi rimasti per aumentare la redditività, Craig è anche attento alle innovazioni tecnologiche che possono garantirgli competitività.

“Sto utilizzando il sistema Dynafleet di Volvo sui miei due FH”, dice Craig, “è un modo eccezionale per monitorare tutte le prestazioni di ciascun veicolo. Ad esempio, il sistema ha individuato chiaramente che la marcia in folle era pressoché inutilizzata durante la guida. Non appena ce ne siamo resi conto, abbiamo iniziato a sfruttare questa opportunità e ora circa il 10% dei nostri viaggi viene effettuato con la marcia in folle. Si tratta di un contributo fondamentale in termini di risparmio nei consumi.

Operando nel settore agricolo di Victoria e approfittando della crescita dell'attività, Fox Transport ha intenzione di rinnovare la flotta entro il prossimo anno.

Dynafleet è un modo eccezionale per monitorare tutte le prestazioni di ciascun veicolo.

Craig Fox

Responsabile di Fox Transport

“Pensiamo di rinnovare i rimorchi, di sostituire il nostro vecchio FH con un nuovo modello Euro5 e, probabilmente, di acquistare un FE da 340 CV in modo da aumentare la capacità di carico nei trasporti a livello locale. Anche se viaggiamo in tutto lo stato, non trascuriamo di certo i clienti locali”.

Dopo appena sei anni di esperienza nel settore, Craig dimostra di avere una profonda conoscenza dei fattori che contribuiscono al successo di un'azienda di trasporti.

“Agire in modo corretto con i clienti, dare il massimo in termini di efficienza, diversificare e prestare attenzione ai dettagli, questo è il mio segreto”, rivela Craig. “Ma nonostante l'attenzione verso l'aspetto tecnologico, non perdiamo mai di vista l'aspetto più importante: fornire un “servizio clienti” affidabile. Senza quello, tutto il resto è inutile, e noi ci siamo costruiti una buona reputazione grazie alla capacità di fornire un tipo di servizio personalizzato che solo un'attività a conduzione familiare è in grado di garantire”.

“Se c'è una cosa che ho imparato, conclude, è che in questo gioco non si finisce mai di imparare”.

LA FLOTTA

Veicoli: FH Globetrotter XXL 6x4 B-Double, FH 6x4 B-Double, NH 6x4 B-Double, FM carro con rimorchio ribaltabile, FE carro con rimorchio coperto da telone. L'età dei veicoli va dal 2002 al 2012.
Ambiente di lavoro:
 la flotta Fox opera in diverse condizioni fuori strada, tra cui terreni sabbiosi, fangosi e recinti, utilizzando spesso i bloccaggi del differenziale per entrare e uscire e su lunghe distanze in autostrada.
Applicazioni:
 Tutti i veicoli, eccetto l'NH, sono dotati di cambio automatico e manuale I-Shift Volvo. I due FH sono dotati di sistema Dynafleet, Lane Keeping e Adaptive Cruise Control.
Consumo di carburante:
 l'FH da 540 CV raggiunge 2 km/litro nella configurazione B-Double e fino a 2,5 km/litro con il rimorchio singolo, l'FH da 520 CV raggiunge 1,9 km/litro.

Contenuti correlati

Un autotreno da 175 tonnellate nell'outback australiano

Nell'outback australiano, una nonna di 52 anni siede al volante di un autotreno Volvo FH 16 a tre assi da 175 tonnellate. Alle sue spalle si snodano quattro rimorchi e davanti a lei si stende una lunga e calda giornata di viaggio. Figlia e vedova di ...

L'approccio IT

Sapere in tempo reale dove sono dislocati precisamente i veicoli e cosa trasportano è vitale ed è questo che Ben van Leeuwen di Frigolanda è riuscito a ottenere....

Uptime Express negli Stati Uniti

Taylor White, vicepresidente di AMX, ha numerosi motivi per scegliere Volvo, tra cui il nuovo Uptime Center di Greensboro, Carolina del Nord, che consente alla sua azienda di risparmiare tempo e denaro....

Filtro articoli

5 true 5