Perché abbiamo studiato questo strumento di calcolo?

La conoscenza apre le porte al cambiamento: includere nel calcolo ogni fase del ciclo di vita dei camion significa prendere decisioni più mirate a ridurre l'impatto dei trasporti, tanto importanti nella nostra società.

Non basta prendere in esame le emissioni prodotte dal camion nella marcia, ma è necessario calcolare tutto: la provenienza delle materie prime, il consumo di energia e materiali, le emissioni prodotte dalle fabbriche e l'efficacia delle operazioni di riciclo. È con questi presupposti che, ad esempio, abbiamo creato la prima fabbrica automobilistica al mondo con bilancio di CO2 neutro.

Ci auguriamo che, grazie a questa trasparenza, i nostri clienti vedano i vantaggi di un approccio integrato e si impegnino insieme a noi affinché i trasporti sostenibili diventino realtà.

Icona che mostra una fabbrica

Produzione

Il calcolo include l'intero processo produttivo, persino operazioni come l'estrazione delle materie prime, il trasporto di materiali e componenti, e l'assemblaggio.

Icona che mostra un camion in marcia

Utilizzo

In questa sezione viene analizzato l'impatto ambientale nella vita utile di un veicolo, comprensivo di produzione di carburanti, consumi e assistenza.

Icona che mostra un camion con il simbolo del riciclo

Fine del ciclo di vita

Circa l'85-90% di un veicolo Volvo può essere riciclato e un terzo di un camion nuovo viene realizzato con materiale riciclato. I calcoli includono le emissioni generate dal riciclo e dalla produzione di rifiuti, nonché alcuni crediti per il riciclo.

Persona che cammina a piedi nudi sul terreno.

Calcolo dell'impatto ambientale

In che modo possiamo ridurre ulteriormente il nostro impatto ambientale? La prima cosa da fare è capirne la portata. Ecco perché abbiamo sviluppato lo strumento di calcolo dell'impatto ambientale, per consentire a ognuno di noi di prendere decisioni più intelligenti e sostenibili.

Il nostro futuro dipende da quanto saremo responsabili nell'impiego delle risorse del pianeta e nell'impatto sull'ambiente. È una prospettiva che ci impone di guardare al quadro generale, esaminando le modalità di produzione dei nostri camion, le emissioni che generano e la loro riciclabilità.

Per Volvo Trucks è un punto d'orgoglio poter dire di avere tutte le informazioni sull'impatto nell'intero ciclo di vita. È così che possiamo assumerci le nostre responsabilità.

Lars Mårtensson

Director Environment and Innovation, Volvo Trucks

Due uomini riparano un camion Volvo

Esame dell'intero ciclo di vita

Il Calcolatore dell'impronta ambientale si basa su un Full Lifecycle Assessment (LCA) che utilizza un approccio dalla culla alla tomba. È un metodo sviluppato insieme agli istituti di ricerca e comprende tutte le attività durante la produzione, l'uso e le fasi di fine vita del camion che hanno un impatto ambientale significativo. Ciò include tutto, dall'estrazione delle materie prime allo smaltimento o al riciclaggio dei rottami prodotti.

 

Abbiamo utilizzato la metodologia LCA in Volvo Trucks fin dai primi anni '90 ed è stata la base del nostro Calcolatore dell'impronta ambientale.

Volvo FH in marcia su strada al sole

Consapevolezza per un futuro sostenibile

Il calcolo relativo all'intero ciclo di vita è stato diviso in cinque sezioni: materiali e produzione, carburante, emissioni di gas di scarico, manutenzione e trattamento alla fine del ciclo di vita (riciclo). Il 90% dell'impatto ambientale di un normale camion diesel è causato dall'utilizzo vero e proprio. Per migliorare questo valore, è necessario considerare tutti gli aspetti del quadro generale, come capacità di carico, logistica, peso e lunghezza, co-modalità, guida ecologica e calcolo dell'impatto ambientale.

Riuscire a ridurre l'impatto ambientale dei camion è fondamentale perché il trasporto è essenziale in quasi tutte le fasi produttive e pressoché ogni cosa, a un certo punto, è stata trasportata da un camion. È ovvio come sia fondamentale migliorare la consapevolezza nelle aziende di trasporto ma, in senso più ampio, è auspicabile sensibilizzare l'intera società: in questo modo, le aziende potranno coinvolgere i proprietari delle flotte nel raggiungimento degli obiettivi ambientali.

Lavoriamo per creare i camion di domani

Dalla sua prima introduzione, lo strumento di calcolo dell'impatto ambientale ha visto un costante sviluppo, grazie al progredire delle conoscenze e ai nuovi dati. Per studiare i camion Volvo di domani, sono preziosissime anche le informazioni ricavate dalle valutazioni del ciclo di vita, che ci guidano nel nostro lavoro con i carburanti alternativi e le diverse soluzioni di elettrificazione.

Persona che utilizza lo strumento di calcolo dell'impatto ambientale su un tablet mentre beve un caffè

Modalità di esecuzione dei calcoli

Si tratta di uno strumento di calcolo completo che offre un'approssimazione dell'impatto reale dei vostri veicoli. Il database che si trova dietro a tali calcoli è ampio e complesso, basato su ricerche e test dei veicoli ad ampio raggio. Il calcolo si basa sulle valutazioni del ciclo di vita comprensive della produzione dei materiali, dall'estrazione delle materie prime alla produzione delle parti utilizzate negli stabilimenti, sia quelli dei nostri fornitori che quelli di nostra proprietà in Europa.

È inclusa anche la manutenzione con il riciclo dei materiali, il trasporto tra stabilimenti, la produzione di carburante e le emissioni provenienti dagli scarichi. Nella fase di rottamazione, viene attribuito del credito perché si evita la produzione di nuovo metallo per il prodotto successivo.

L'analisi dell'impatto verte su tre aree:

  • Produzione
  • Utilizzo
  • Fine del ciclo di vita

Dalle cifre emerge con chiarezza che l'impatto ambientale è influenzato soprattutto da consumi, chilometraggio, motori e carburante.

Naturalmente, a influire sull'utilizzo non è solo la scelta dei motori, ma anche la formazione dei conducenti, l'allineamento delle ruote e la pressione degli pneumatici. Il calcolo dell'impatto ambientale indica inoltre che è utile tenere sotto controllo la modalità di gestione delle flotte e la formazione dei conducenti.

Calcolo dell'impatto ambientale

Possiamo aiutarti a migliorare la tua flotta

Se vuoi sapere di più su come ridurre il tuo impatto, contatta il tuo concessionario di zona.

Trova il tuo concessionario