Volvo Trucks

ITALY

×

Guidare di notte è più semplice e sicuro con la modalità notturna

Premendo un solo pulsante è possibile attivare la modalità notturna di Volvo Trucks, che elimina dal cruscotto tutte le retroilluminazioni non necessarie, aumentando così il comfort e la visibilità durante la guida di notte.
Modalità notturna dal sedile dell'autista.
La modalità notturna è ideale per gli autisti che operano nel settore dei trasporti a lungo raggio e guidano di notte.

Secondo l'Accident Research Team di Volvo Trucks, fino al 90% di tutti gli incidenti stradali in cui sono coinvolti camion è causato da errori umani dovuti, ad esempio, a fatica, stanchezza o disattenzione. Durante la guida notturna, i riflessi e i bagliori generati dalle luci del cruscotto possono essere fonte di distrazione. Negli autisti che operano sulle lunghe distanze, questo può aumentare l'affaticamento e distrarre l'attenzione dalla strada. 

 

Modalità notturna durante la retromarcia.

“L'occhio umano è estremamente sensibile alla luce e anche quando l'autista è completamente concentrato sulla strada, le luci del cruscotto possono rappresentare una fonte di distrazione, poiché rientrano nel campo di visione periferico”, spiega Jonas Nordquist, Product Features Manager, Volvo Trucks.

Con la sola pressione di un pulsante, gli autisti possono attivare la modalità notturna, una funzione standard presente in tutti i Volvo FH, Volvo FM e Volvo FMX a livello globale. 

L'obiettivo della modalità notturna è consentire agli autisti di mantenere un elevato livello di attenzione e concentrazione. È un modo estremamente semplice e rapido per eliminare possibili fonti di distrazione e aumentare la visibilità.

La modalità notturna disattiva immediatamente tutte le luci del cruscotto non necessarie, a eccezione del tachimetro e del contagiri. Anche la luminosità di tutti gli altri interruttori e comandi viene impostata sul livello minimo, ma i sistemi di sicurezza e gli avvisi per gli autisti continuano a funzionare normalmente.

Questo riduce il bagliore proveniente dal cruscotto e i riflessi sul parabrezza, consentendo agli autisti di rimanere più concentrati sulla strada. Si tratta di una funzione particolarmente utile per gli autisti che operano nei trasporti a lungo raggio e che guidano di notte, ma anche quando si eseguono manovre e retromarce in ambienti difficili o con condizioni meteorologiche avverse, ad esempio collegamento e scollegamento di rimorchi, poiché evita la comparsa di riflessi negli specchietti laterali e posteriori.

“L'obiettivo della modalità notturna è consentire agli autisti di mantenere un elevato livello di attenzione e concentrazione”, dichiara Carl Johan Almqvist, Safety Director, Volvo Trucks. “È un modo estremamente semplice e rapido per eliminare possibili fonti di distrazione e aumentare la visibilità”.

La modalità notturna è solo una delle numerose funzioni di sicurezza sviluppate da Volvo Trucks nell'ambito di un continuo impegno per migliorare la sicurezza stradale e le condizioni di lavoro degli autisti.

“Poiché non esiste un'unica soluzione che ci consenta di raggiungere il nostro obiettivo di zero incidenti, ci stiamo impegnando su più fronti”, dichiara Carl Johan Almqvist. “Continuiamo a cercare e analizzare tecnologie e soluzioni differenti e collaboriamo a stretto contatto con autorità del settore dei trasporti, urbanisti, governi, istituti di ricerca e università. La modalità notturna contribuisce solo in minima parte all'aumento della sicurezza stradale, ma la combinazione di tutti gli sforzi compiuti può fare una grande differenza”.