Trucks

×

L'LNG è il futuro dei trasporti a lungo raggio?

| 3 min. | 3 min.
L'interesse per i combustibili alternativi è in aumento. Quando si tratta di trasporto a lungo raggio, il gas naturale liquefatto (LNG) si presenta come una delle alternative più interessanti al diesel.

L'LNG è un potenziale punto di svolta per l'industria degli autotrasporti, ma il suo successo dipende da una serie di fattori che non sono così facili da prevedere. Potrebbe essere un'alternativa realistica al diesel, almeno in alcuni territori, in quanto consente una riduzione del 20-25% delle emissioni di CO2 rispetto al diesel e può essere utilizzato nei motori ad accensione per compressione ad alta efficienza.
 

Il numero di stazioni di rifornimento di LNG è in rapida crescita. Il numero stimato di stazioni in Europa oggi è di 200. Paesi Bassi, Regno Unito, Spagna, Italia e paesi nordici hanno sviluppato attivamente infrastrutture per il carburante. Nel frattempo, diversi importanti produttori di autocarri hanno progettato e presentato sul mercato modelli alimentati a LNG con motori più potenti, che si adattano alle applicazioni a lungo raggio.
 

Sono fermamente convinto che abbiamo raggiunto un momento nel tempo in cui l'LNG rappresenta già un valido carburante alternativo in tutta Europa. Naturalmente, dobbiamo tenere a mente che esistono circostanze diverse in paesi diversi. Quello che potrebbe essere il carburante alternativo più praticabile nei paesi nordici potrebbe non funzionare in Germania, o viceversa. Naturalmente, molto dipende dai prezzi e dall'impegno delle autorità a investire nell'ulteriore sviluppo delle infrastrutture dell'LNG.
 

C'è una cosa di cui possiamo essere certi, tuttavia. Con l'Unione Europea e altre organizzazioni globali che fissano obiettivi rigorosi per quanto riguarda le emissioni di CO2, i veicoli diesel vengono vietati nelle città di tutta l'UE e altrove. Sebbene questi divieti non siano ancora stati estesi a camion e autobus, potrebbero essere incorporati nella legislazione che fissa il 2030 come scadenza per ridurre le emissioni.
 

Lars Mårtensson

Lars Mårtensson works as Environment and Innovation Director at Volvo Trucks.

Articoli correlati