Volvo Trucks

ITALY

×

In che modo la stampa 3D può cambiare il settore degli autotrasporti?

3 minuti 3 minuti
La stampa 3D ha il potenziale per cambiare il settore degli autotrasporti in molti modi. Ma cosa significherà per te come proprietario di camion e operatore nel mondo dell'autotrasporto? Ecco cinque modi in cui potrebbe avvantaggiarti.
In che modo la stampa 3D può cambiare il settore degli autotrasporti?

Il prossimo componente del veicolo che acquisterai sarà stampato in 3D? È possibile, soprattutto se tale componente è di plastica. Già oggi una manciata di componenti viene stampata in 3D e molti altri sono candidati idonei per quella tecnologia, poiché il costo dei materiali diminuisce e le tecniche di stampa continuano a migliorare. Questi sviluppi significano non solo un gran numero di parti stampate in 3D, ma anche quelle più complesse e realizzate con materie prime diverse dalla plastica, ad esempio il metallo.

 

Impatto della stampa 3D sul settore degli autotrasporti

La crescita della stampa 3D potrebbe portare benefici ad ampio raggio ai proprietari di camion e agli operatori del mondo dell'autotrasporto. Ecco cinque modi in cui potrebbe fare la differenza:

  • Peso ridotto: La stampa 3D può aiutare a ridurre il peso dei componenti semplificando i progetti complessi o addirittura sostituendo alcune parti metalliche con plastiche ad alta resistenza. In questo modo, i pesi dei componenti possono essere ridotti di quasi un terzo, un passo fondamentale verso la riduzione del consumo di carburante.
  • Pezzi di ricambio su richiesta, quando ti servono: La stampa 3D consente di stampare un componente quando e dove è necessario. Ciò potrebbe ridurre il tempo necessario per accedere a una parte rara o consentire l'approvvigionamento di una parte in un luogo remoto.
  • Maggiore durata e affidabilità: Riprogettando una parte direttamente per la stampa 3D, i componenti possono essere resi più durevoli. Componenti o sistemi complessi con più giunti o guarnizioni possono essere riprogettati e stampati come un'unica unità, riducendo la possibilità di un guasto.
  • Innovazione più rapida: Oggi, la stampa 3D viene utilizzata dagli OEM, tra cui Volvo Trucks, per stampare prototipi di stampi. L'utilizzo della stampa 3D nel processo di prototipazione riduce il tempo necessario per la progettazione e il test di nuovi componenti. Inoltre, accelera il ritmo dell'innovazione e migliora la qualità. Ma la stampa 3D potrebbe andare ancora oltre, poiché è una tecnologia che consente di realizzare nuovi prodotti e progetti, liberi dai limiti di produzione esistenti.
  • Tecnologia su misura: La stampa 3D consente ai produttori di realizzare piccoli lotti e parti uniche, parti difficili da trovare o non più disponibili per la vendita. Ciò rende possibili applicazioni e soluzioni su misura per un'applicazione di nicchia
     

La tecnologia di stampa 3D è ancora limitata dal costo dei materiali e delle attrezzature e dal processo relativamente lento, che ne rende difficile la scalabilità. Ma la tecnologia sta diventando più veloce e meno costosa grazie al miglioramento dei processi esistenti e all'introduzione di tecniche completamente nuove. Ciò apre la possibilità di utilizzare la stampa 3D in una gamma più ampia di applicazioni e per più componenti.
 

Per dare un'occhiata più da vicino a queste possibilità, Volvo Trucks ha realizzato il progetto Vulcan, che ha comportato la stampa 3D di un motore per renderlo più leggero e snello. 

 

Learn more about the Vulcan Project

Carolina Grönstedt

Genuine Parts Business Development Manager at Volvo Trucks.

Articoli correlati