Trucks

×

Un minuto dedicato a I-Shift con primini

I-Shift con primini di Volvo Trucks consente al veicolo di partire da fermo con carichi fino a 325 tonnellate. Permette inoltre agli operatori di guidare a velocità minime, 0,5 km/h, caratteristica che risulta particolarmente utile quando si eseguono manovre di precisione.
Un minuto dedicato a I-Shift con primini
Scoprite di più su I-Shift con primini in questo episodio di “Un minuto”

Funzionamento: I-Shift con primini

Il notevole rapporto di trasmissione dell'I-Shift con primini è reso possibile dal nuovo gruppo di demoltiplicazione aggiunto a un I-Shift standard.

Gruppo di demoltiplicazione aggiuntivo
Il gruppo di demoltiplicazione aggiuntivo è situato subito dietro la scatola della frizione del cambio ed è formato da due ingranaggi extra, uno sull'albero d'ingresso e l'altro sul contralbero. Il gruppo consente al cambio di fornire un rapporto quasi doppio rispetto a un I-Shift standard.

Cambio migliorato
Per fare spazio al gruppo di demoltiplicazione aggiuntivo, il cambio è stato allungato di 12 cm rispetto a un I-Shift standard. Molti dei nuovi componenti, quali ingranaggi, manicotti di innesto e sincronizzatori del selettore, sono stati realizzati con materiali ad alta resistenza.

Rapporto di trasmissione
Il rapporto di trasmissione indica la differenza di velocità tra gli alberi di ingresso e di uscita di un cambio. Quando in un cambio a presa diretta è innestata la marcia più alta, il rapporto di trasmissione è 1:1, a indicare che gli alberi ruotano alla stessa velocità. Se nell'I-Shift con primini si innesta la marcia inferiore, l'albero di uscita ruota 32 volte più lentamente rispetto ai regimi del motore, con un rapporto di trasmissione di 32:1.

Articoli correlati