Volvo Trucks

ITALY

×

Un anno di LNG: Luciano Trasporti

| 2 minuti | 2 minuti
Un bilancio in attivo per i primi cinque veicoli Volvo Trucks a LNG di Luciano Trasporti: meno costi, meno emissioni e nessun limite di utilizzo.
Un bilancio in attivo per i primi cinque veicoli Volvo Trucks a LNG di Luciano Trasporti: meno costi, meno emissioni e nessun limite di utilizzo.
"Una volta pianificato il viaggio, non ci sono davvero differenze nell’utilizzo di un mezzo a metano rispetto a un veicolo diesel: ci sono solo vantaggi a livello di consumi, di costi e di emissioni".

La flotta di Luciano Trasporti parte da Bari e raggiunge ogni angolo dell’Europa e della Gran Bretagna: 140 trattori impegnati nella logistica per la grande distribuzione, in particolare trasporti a temperatura controllata e di merce secca, combinati e intermodali. 

Raffaele Guerra ne è fondatore e amministratore, ed è stata sua la decisione a maggio del 2020 di inserire nella flotta cinque veicoli a LNG, tutti Volvo Trucks. 

“Lo scorso anno il mio concessionario di zona mi ha accompagnato a Zingonia per provare il veicolo e sono rimasto molto colpito da consumi e prestazioni. Operando sul lungo raggio, il risparmio sui consumi per me è fondamentale: questo primo anno di utilizzo ha confermato perfettamente tutte le previsioni, sono molto soddisfatto”, spiega Raffaele Guerra. 

I mezzi sono stati inseriti su due tratte specifiche. Tre coprono la tratta Bari-Verona, dove Luciano Trasporti ha una base operativa da cui partono i veicoli diretti al Nord Europa. Due coprono invece la tratta Milano-Lione. Si tratta di percorsi standard, con punti di rifornimento fissi: i mezzi fanno andata e ritorno sempre a pieno carico, senza rischi di rimanere a corto di metano. 

“Ho acquistato i veicoli dopo aver analizzato la rete dei distributori e aver identificato i due percorsi più adatti. Gli autisti sanno quando e dove devono fermarsi, non ci sono imprevisti né sorprese. Una volta pianificato il viaggio, non ci sono davvero differenze nell’utilizzo di un mezzo a metano rispetto a un veicolo diesel: ci sono solo vantaggi a livello di consumi, di costi e di emissioni”, continua Raffaele Guerra. 

Con una flotta di 140 mezzi, per Raffaele l’impatto dei trasporti sull’ambiente è fondamentale:  

i veicoli Volvo Trucks a LNG offrono le stesse prestazioni di un veicolo diesel, ma con una riduzione delle emissioni di CO2 fino al 20%. 

Anche l'efficienza del motore è pari a quella di un diesel, compresa l’affidabilità e la manutenzione.  

“Affidiamo la manutenzione all’officina della Concessionaria e al momento non abbiamo riscontrato particolari problemi, se non i classici piccoli guasti comuni al resto della flotta. Mi aspetto la stessa affidabilità a cui mi ha abituato Volvo Trucks”, prosegue Raffaele. 

Oltre alla riduzione dei consumi e delle emissioni, per Luciano Trasporti la presenza nella flotta di veicoli a metano rappresenta anche un’opportunità in più per i clienti, a completamento dell’offerta. Anche se la spinta all’acquisto dei primi cinque mezzi non è venuta da loro, Raffaele è convinto sia una propria responsabilità comunicarlo in modo efficace, per far sì che le richieste stesse dei clienti siano un volano per la diffusione di mezzi più efficienti e meno inquinanti. 

“Il metano allo stato liquido rappresenta oggi l’unica alternativa green ai carburanti tradizionali: la tecnologia di Volvo Trucks è la più efficiente, quindi inseriremo sicuramente ulteriori FH LNG nella nostra flotta”, conclude Raffaele Guerra. 

Articoli correlati