Volvo Trucks

ITALY

×

6 modi per aumentare l'operatività del veicolo

| 3 min. | 3 min.
Ogni minuto di inattività si traduce in una perdita di ricavi. Ecco sei modi per mantenere il tuo veicolo su strada il più a lungo possibile, dal sistema più semplice e diretto fino a un modo che consente di sfruttare appieno i vantaggi della connettività.
Uomini che parlano davanti a un veicolo guardando un tablet

Il sistema più efficace per evitare i guasti è essere proattivi e adottare misure preventive per impedire che essi si verifichino. Grazie ai progressi della tecnologia e della connettività, oggi è già disponibile una gamma di servizi connessi che aiutano a prevedere e prevenire il verificarsi di un guasto.


I tempi di fermo occasionali sono ancora inevitabilmente una realtà nel settore, quindi è importante essere sempre preparati al peggio e pronti a intervenire quando si verifica un guasto.


Con il giusto supporto, circa l'80% dei guasti previsti può essere evitato o almeno mitigato attraverso misure proattive, mentre le misure reattive aiutano a limitare le conseguenze quando si verifica un guasto.


1. Ispezioni giornaliere.
La prima misura, oltre che la più semplice, che puoi adottare per evitare proattivamente un guasto è procedere a una ispezione visiva rapida del veicolo all'inizio di ogni giornata. Investire pochi minuti al giorno potrebbe farti risparmiare molto tempo e denaro nel lungo termine se ti aiuta a individuare precocemente un difetto o un guasto.


2. Personalizza il tuo programma di assistenza in base al tuo veicolo.
La frequenza con cui un veicolo deve essere sottoposto a manutenzione dipende da come viene usato e può variare in base a diversi fattori. L'ideale è un programma di manutenzione che assicuri che il veicolo sia sempre in buone condizioni, ma riduca anche al minimo la permanenza in officina. Se tradizionalmente i veicoli vengono sottoposti a manutenzione a intervalli prestabiliti, la connettività consente di perfezionare un programma di manutenzione su misura in base all'uso e alle condizioni reali del veicolo. Così facendo, un intervento di manutenzione programmato può essere anticipato se è necessario e posticipato se non è necessario.


3. Investi nel monitoraggio in tempo reale.
La connettività consente anche di monitorare i veicoli e i singoli componenti in modo continuativo e rileva i vizi prima che essi causino un guasto. Vale la pena esplorare le opzioni a tua disposizione perché un investimento in un servizio di questo tipo potrebbe ripagarsi in poco tempo. Un workshop programmato sarà sempre più economico e facile da gestire rispetto a un guasto imprevisto durante lo svolgimento di un incarico.


4. Aggiorna il software del tuo veicolo da remoto.
Nei veicoli moderni, gli aggiornamenti software sono un aspetto sempre più importante di qualsiasi intervento di manutenzione e non devono essere necessariamente eseguiti in un'officina. Se trovi un fornitore in grado di offrire questo servizio, puoi ridurre le visite del veicolo in officina.


5. Trova un contratto di servizio adatto a te e alle tue esigenze.
La maggior parte dei produttori offre una gamma di contratti di servizio con diversi livelli di supporto. L'opzione migliore per te dipenderà dalle tue esigenze uniche, ma in definitiva dovresti trovare un livello che ti dia la massima tranquillità senza investire in servizi non necessari.

 Se possibile, sarebbe bene avere un contratto di servizio che assicuri l'intero veicolo (il veicolo in sé, ma anche la sovrastruttura o il rimorchio) per evitare visite separate a officine diverse.


6. Ottieni il supporto giusto per le evenienze di guasto.
Ogni volta che si verifica un inconveniente, ovunque accada, quando il veicolo si guasta devi essere in grado di accedere all'assistenza stradale e al traino. Il tuo fornitore offre assistenza durante le ore di attività del tuo veicolo? La sua copertura abbraccia le aree in cui operi? E puoi parlare con qualcuno nella tua lingua se sei all'estero? Vale anche la pena chiedersi quali garanzie il tuo fornitore può offrire riguardo al tempo per rimettere il veicolo su strada o al risarcimento offerto se i termini di queste garanzie non vengono soddisfatti.

Articoli correlati

Latest Press Release

collage.pressReleaseTitle