Trucks

×

Come si fa a incorporare la sostenibilità nelle proprie attività?

5 minuti 5 minuti
Il modo in cui lavoriamo con la sostenibilità nei trasporti è importante. Il settore ha un impatto diretto su una serie di fattori tra cui clima, sicurezza e la qualità dell'aria. È inoltre fondamentale per costruire una società inclusiva e sostenibile. In qualità di proprietario di un'impresa di trasporti, incorporare pratiche di sostenibilità migliori nelle tua operatività può ridurre i rischi, migliorare l'efficienza, tagliare i costi e sbloccare opportunità commerciali. Diventerà sempre più un prerequisito anche grazie a una maggiore domanda di trasparenza e un migliore utilizzo delle risorse nel settore dei trasporti. Ma il lavoro sulla sostenibilità a volte può sembrare un compito difficile da affrontare, soprattutto per le piccole imprese. In qualità di Direttore Ambiente e Innovazione di Volvo Trucks, ho lavorato su tutti gli aspetti della sostenibilità nel settore dei trasporti. Qualunque siano le dimensioni della tua azienda o la natura delle tue operazioni, ci sono diversi passaggi che puoi intraprendere per incorporare la sostenibilità nella tua attività. Ecco una panoramica:
Lars Mårtensson
Lars Mårtensson

Considera l'intera impronta

L'impatto di una società di trasporti è ampio. L'approccio adottato può, ad esempio, contribuire a condizioni di lavoro migliori e più sicure per gli autisti, ridurre le emissioni di carbonio attraverso un migliore risparmio di carburante o supportare lo sviluppo tecnologico sostenibile. Fare il punto sui modi in cui la tua attività si interseca con la società e incide sull'ambiente ti aiuta come imprenditore a identificare sia i rischi aziendali che le opportunità.
 

Dai priorità alle aree in cui puoi avere l'impatto maggiore

Cercare di operare su tutti i fronti contemporaneamente rischia di rendere la vita difficile. Quindi, come primo passo, vale la pena identificare alcune aree che fanno parte del tuo core business a cui puoi allocare risorse e fare davvero la differenza.
 

Se il tuo core business è il trasporto, la maggior parte della tua impronta ambientale proverrà molto probabilmente dall'utilizzo dei tuoi veicoli. Noi di Volvo Trucks sappiano che oltre il 90% dell'impatto ambientale di un normale camion diesel è causato dall'utilizzo vero e proprio.
 

Per ridurre l'impatto ambientale del tuo veicolo puoi fare diverse cose: prima di tutto puoi acquistare da un OEM che integra la sostenibilità nei propri prodotti e nei processi produttivi. (Puoi vedere il Calcolatore dell'impronta ambientale per comprendere l'impatto sul ciclo di vita di un veicolo Volvo, ad esempio). Quindi puoi specificare il camion per la massima efficienza dei consumi, con effetti positivi sia per l'ambiente che per la tua azienda. Puoi inoltre considerare di investire in una catena cinematica alternativa, come l'LNG per il lungo raggio o un camion elettrico, al fine di ridurre l'impatto ambientale e risparmiare sui costi del carburante.
 

Per i veicoli esistenti nella tua flotta, la riduzione dell'impatto ambientale può includere la formazione degli autisti, l'investimento in una pianificazione del percorso aggressiva e a basso consumo di carburante e l'utilizzo di parti rigenerate. Molte di queste scelte sono vantaggiose per tutti.
 

Comprendere che la sostenibilità va oltre il concetto di "green"

Un'altra area in cui un trasportatore potrebbe fare la differenza è la formazione di giovani professionisti per incoraggiarli a entrare nel settore degli autotrasporti. Esistono diversi modi per farlo: uno è offrire apprendistati agli aspiranti autisti e/o finanziare l'acquisizione di patenti costose e la formazione aggiuntiva. L'abbattimento delle barriere all'ingresso dei giovani nel settore non si limita ad affrontare la carenza di autisti, ma aiuta inoltre i giovani ad acquisire l'autosufficienza.
 

Dopo avere identificato le aree in cui la sostenibilità potrebbe avere il maggiore impatto, pensato ai passaggi successivi e alle risorse da assegnare per l'implementazione, considera come seguire e misurare le tue iniziative.
 

Un modo potrebbe essere un rapporto sulla sostenibilità che ti permetta di impostare le variabili e monitorare il successo di qualsiasi iniziativa di sostenibilità che intraprendi.
 

Le organizzazioni nazionali e internazionali possono aiutare le piccole e medie imprese, sia nella formazione che nell'implementazione dei rapporti di sostenibilità. In Danimarca, ad esempio, c'è The Green Network, la più antica rete aziendale di responsabilità sociale d'impresa (RSI) di quel paese. E in tutta l'UE sono attualmente in corso diverse iniziative specifiche per il settore della logistica per incoraggiare più operatori a prendere la leadership, inclusa l'iniziativa CSR Europe sui trasporti sostenibili.  
 

Qualunque cosa tu faccia, non impantanarti. Probabilmente puoi già identificare alcune aree in cui agire semplicemente comprendendo e misurando l'impatto della tua operatività quotidiana. Puoi anche imparare da altri nel settore che sono riusciti a integrare con successo la sostenibilità nelle loro attività. L'azienda italiana produttrice di pet food Monge C Spa è una di tali aziende. Ho realizzato un case study che delinea i passi che l'azienda ha compiuto per diventare un'impresa ecologica.
 

Learn more about sustainability in your business

Articoli correlati

Latest Press Release

Latest Press Release