Trucks

Cinque suggerimenti per risparmiare carburante e migliorare l'economia dei consumi di un autocarro

| 5,5 min. | 5,5 min.
Anche nei periodi favorevoli, ridurre al minimo il consumo di carburante di un veicolo è essenziale per un'attività redditizia. Ma quando si ha a che fare con l'inflazione, prezzi elevati dell'energia e una crisi del costo della vita, allora nessun risparmio è troppo piccolo. La buona notizia è che c'è molto che puoi fare subito per migliorare l'efficienza dei consumi del tuo veicolo.
Persona che fa rifornimento di carburante di un Volvo FH presso la stazione di servizio

1. Mantieni il tuo veicolo in buone condizioni di manutenzione, con assistenza regolare

  • Assistenza e manutenzione regolari: I tecnici dell'assistenza possono aiutarti a identificare i problemi che causano un consumo di carburante elevato e non necessario, come resistenza dei freni e freni grippati, filtri dell'aria intasati, perdite di pressione e perdite di carburante.
  • Qualità del carburante e dell'olio: Usare sempre il carburante e l'olio corretti indicati dal produttore. Gli oli lubrificanti servono per ridurre l'attrito, tuttavia nel tempo si guastano, quindi mancare una revisione programmata può comportare inutili perdite di energia. Rispettando gli intervalli di cambio dell'olio, si assicura che il motore funzioni con perdite di energia minime. 
  • Aggiornamenti del veicolo: Il software è sempre più importante per migliorare le prestazioni e l'efficienza del consumo di carburante dei camion e dei loro motori, con i produttori che apportano continuamente aggiornamenti e miglioramenti. È opportuno contattare la propria officina locale per vedere quali aggiornamenti software sono disponibili per il proprio veicolo.

       
Scopri di più su come una buona manutenzione del veicolo può farti risparmiare carburante.


2. Scegli gli pneumatici giusti e assicurati che le ruote siano allineate correttamente

  • Gli pneumatici corretti: Utilizza le etichette e le classificazioni degli pneumatici per trovare gomme con bassa resistenza al rotolamento, in quanto ciò può avere un impatto significativo sul consumo di carburante. Ad esempio, i più recenti pneumatici di classe A presentano un battistrada migliorato nonché mescole di gomma e pareti laterali che offrono resistenza al rotolamento e attrito inferiori. Si ritiene che gli pneumatici di classe C e D possano aiutare a ridurre i costi grazie a una maggiore durata, tuttavia, spesso il risparmio di carburante derivante dagli pneumatici di classe A supera i costi dati da intervalli di cambio pneumatici ridotti, in particolare per i camion che percorrono lunghe distanze.
  • Pressione degli pneumatici: Gli pneumatici non gonfiati a sufficienza aumentano la resistenza al rotolamento e, quindi, il consumo di carburante. Ciò contribuisce inoltre ad aumentare l'usura degli pneumatici.
  • Allineamento delle ruote: Se gli assi anteriore e posteriore sono disallineati, si crea una resistenza al rotolamento significativamente maggiore, che non aumenta solo il consumo di carburante, ma anche l'usura degli pneumatici. Su un trattore stradale standard, ciò può aumentare il consumo di carburante fino al tre percento o perfino oltre, se anche il rimorchio è disallineato. Se a essere disallineati sono tutti gli assi di un rimorchio, il consumo di carburante può aumentare fino al 15%. L'allineamento delle ruote può essere controllato e corretto da un tecnico dell'assistenza durante la successiva manutenzione programmata.

 

         Impara di più su come la resistenza al rotolamento influisce sul consumo di carburante.

3. Assicurati che l'aerodinamica del tuo veicolo sia ottimale

  • Aggiungere spoiler sul tetto e deflettori: Ad alte velocità, uno spoiler sul tetto può ridurre il consumo di carburante fino al cinque percento. Tuttavia, se vuoi davvero incrementare al massimo le prestazioni aerodinamiche, è inoltre importante assicurarsi che lo spoiler sul tetto sia regolato correttamente. Le ricerche di Volvo Trucks dimostrano che quando un deflettore per tetto è montato 5 cm troppo in basso o 10 cm troppo in alto, i risparmi potenziali si riducono fino all'1%. Per questo motivo si consiglia vivamente di far montare uno spoiler sul tetto in officina.
  • Aggiungere fender laterali: se non sono già montati, possono fare risparmiare fino al tre percento di carburante.
  • Eliminare gli accessori esterni non necessari: Mentre gli accessori esterni, come luci extra, bull bar, top bar e trombe pneumatiche, possono essere importanti per le operazioni, tenere presente che influiscono sul flusso d'aria e sul consumo di carburante, quindi è opportuno pena valutare l'effettiva necessità di ciascuno di essi.

         
Scopri di più sull'impatto di aerodinamica e accessori per il camion sul consumo di carburante.


4. Essere più strategici nella pianificazione e nella programmazione del percorso

  • Percorsi ottimali: A seconda del peso del veicolo, un percorso più lungo e pianeggiante potrebbe richiedere meno carburante rispetto a un percorso più breve e collinare. Può inoltre essere vantaggioso evitare il traffico intenso e le strade sconnesse, poiché anche questi fattori possono aumentare il consumo di carburante.
  • Utilizzare strumenti digitali e sistemi di gestione della flotta: Essi possono aiutare con la programmazione e la pianificazione del percorso su intere flotte, per garantire che i veicoli non sprechino carburante inutilmente.

         
Scopri di più su come un sistema di gestione della flotta può aiutare a risparmiare carburante.


5. Ispirare e motivare gli autisti a guidare in modo più efficiente

  • Formazione dei conducenti: Buone tecniche di guida, come l'adattamento della velocità, l'anticipazione, la selezione delle marce e l'uso del cruise control, possono migliorare significativamente il consumo di carburante di un camion. I programmi di formazione dei conducenti possono aiutare i singoli autisti a perfezionare la propria tecnica.
  • Strumenti digitali: I sistemi di gestione della flotta e altri strumenti digitali possono aiutare a tenere traccia del consumo di carburante nelle flotte e identificare le aree in cui può essere migliorato. 
  • Premi e incentivi: Coinvolgi l'intero team nel risparmio di carburante, incoraggiando e riconoscendo la guida a basso consumo attraverso concorsi interni e obiettivi di gruppo.

Scopri di più sul risparmio di carburante

Questo è il possibile contributo della tecnologia allo sviluppo degli autisti e alla guida a basso consumo di carburante, e come implementare al meglio le iniziative per incoraggiare una guida a basso consumo di carburante in una flotta. Oltre a tutto quanto sopra, anche la definizione delle specifiche del nuovo veicolo offre molte possibilità di contribuire alla riduzione del consumo di carburante. Scopri di più su come migliorare l'efficienza dei consumi di carburante dei veicoli qui.

Jonas Nordquist

Direttore Transport Industry Intelligence

Articoli correlati